Category: Famiglia


Poesie


20170108_150832

LA PARETE

La parete bianca

ha sfumature d’arcobaleno

le tue labbra il colore del tramonto

dopo un temporale.

Un pettirosso nel suo passare

fa tremare le tue ciglia

saracinesche dell’amore.

Il tuo sguardo, su quella parete bianca si posa

e ti schiudi in un sorriso:

sei la mia luce

la mia forza

il mio nido.

(Ennio Moretti)

 

 

 

Annunci

Shoah


Perchè la memoria del male non riesce a cambiare l’umanità? A che serve la memoria?

20170127_131553-1

” Campo di concentramento ”  Olio su tela – Ennio Moretti – 1974

Buon 2017


Saxofono blu  – Olio su tela 120×120 – Ennio Moretti

Jazz

MARIA


20161204_091636

MARIA   – Olio su tela 80 x 100 –    Ennio Moretti

Il Fuoco


Oggi, II giornata d’avvento, 4 dicembre, S. Barbara, vorrei dedicare una pagina del blog al fuoco che tanto ispirava Ennio…i colori caldi ed evocativi usati nei suoi quadri lo richiamano alla mente.

Spesso parlavamo del fuoco…il fuoco che scalda, che brucia, che scoppia, il fuoco reale e quello simbolico e di mille altri fuochi che sono stati ispirazione per centinaia di artisti. Nella storia dell’arte il fuoco ha rivestito sempre un ruolo di vitale importanza. Dipinto spesso su un fondale nero per dare risalto alla sua luminosità, il fuoco è da sempre portatore di forti significati allegorici.

Di seguito un’opera del pittore Giuseppe Arcimboldo, tanto caro ad Ennio, un olio su tela del 1566 intitolata “FUOCO” appunto.

giuseppe_arcimboldo_007_fuoco_1566

 

Ciao nonno…


Ennio Moretti  – Autoritratto –

( Schizzo con penna bic su Gazzettino )

20161002_081937

Farfalle


Oggi il nostro pensiero vola a te…

20160705_085758

MURALES  Ennio Moretti. Lago di Cavazzo – Udine

Spiagge


Collezione SPIAGGE  – Olio su tela – Ennio Moretti

VITA


C’è un piacere nei boschi senza sentieri, c’è un’estasi sulla spiaggia desolata, c’è vita laddove nessuno s’ intromette, accanto al mare profondo , e alla musica del suo sciabordare: non è ch’io ami di meno l’uomo, ma la natura di più.

GEORGE GORDON BYRON, il pellegrinaggio del giovane Aroldo.

Ennio Moretti

Sempre in cammino…

Bella come una rosa


20160424_192021-1

ROSE- E.Moretti

BELLA COME UNA ROSA

” Seduto sulla mia sedia

gialla e rossa

guardo quella ringhiera

bagnata e fredda

vedo che vi si è appoggiata una rosa

sbocciata d’inverno.

Nel mio sguardo si riflettono alberi spogli ma penso a te

e dal passato

mi torni in mente bella come una rosa.”

( Ennio Moretti )

CON QUESTE ROSE E QUESTA POESIA DI ENNIO VOLEVO AUGURARE A TUTTI

BUON 25 APRILE…UNA GIORNATA CARICA DI SIGNIFICATI…

   Annalisa Moretti